venerdì 20 gennaio 2017

Le Crostatine alla crema di Nocciole

Ma quanto è bello fare la pasta frolla?? Devo confidarvi che è la mia preparazione base preferita!! Niente è più buono che una una buona frolla dal profumo di vaniglia, che sia biscotti o crostata!! Ma parliamo delle crostatine... a chi non piacciono con la crema di nocciole?? Io ho il ricordo di quelle del famoso mulino (avete presente no??) che portavo come merenda a scuola e mi sembrava il massimo della vita!! Poi da grande ho iniziato a preparale in casa e purtroppo caro mulino... non c'è storia!!! Le crostatine fatte con le proprie mani regalano vere emozioni, oltre ad essere genuine e senza coloranti o conservanti! Veloci da preparare e una volta che son fredde le avvolgete una ad una con della pellicola per alimenti ed ecco le merendine pronte per l'intera settimana!!! Per altri tipi di frolla come quella vegan, senza glutine, alle mandorle, classica, allo yogurt... insomma per qualunque sia la vostra idea di frolla potete trovare i miei esperimenti qui!!!

crostatine

Ingredienti per la frolla:
  • 500 g di farina tipo 0 (io faccio 50% 0 e 50% farro semi integrale)
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova 
  • 200 g di burro freddo di centrifuga (oppure l'80% di olio vegetale)
  • i semi di una bacca di vaniglia (e/o scorza di limone non trattato)
  • 4 g di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

  • una buona crema di nocciole (guardate bene le etichette di ciò che comprate, le nocciole devono essere almeno il 40%!!!)

crostatine

In una planetaria versa la farina setacciata assieme al lievito con il burro e impasta con la foglia fino ad ottenere un composto granuloso (devono risultare tante briciole). Aggiungi poi tutti gli altri ingredienti e continua ad impastare fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo. Eventualmente se non hai la planetaria puoi impastare a mano. Lascia riposare la frolla in frigorifero per 12 h coperta con pellicola per alimenti.

crostatine

Rimpasta velocemente la frolla per ammorbidirla. Spolvera la spianatoia di farina e stendi la pasta fino ad ottenere uno spessore di 4-5 mm. In base al diametro dei tuoi stampini ritaglia dei cerchi leggermente più grandi dello stampo. Posiziona la frolla nello stampo. Riempi con crema di nocciole e decorare con delle striscioline di frolla (puoi sbizzarrirti con ogni tipo di decoro... questo è quello classico)! Inforna a 180°C per 15-18 minuti o fino a doratura.

crostatine

Intanto che siete con le mani in pasta (soprattutto se avete la planetaria) vi consiglio di fare doppia dose... e se non avete tempo... metà impasto lo congelate e la prossima volta che avrete voglia di crostatine avrete già la base pronta e in pochi minuti le vostre delizie saranno pronte da gustare!!!


2 commenti:

  1. Bravissima sono meravigliose queste crostatine!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina