giovedì 12 dicembre 2013

La vera Ciambella Romagnola (Zambèla)

Da noi, in Romagna, la ciambella (senza il buco) è il dolce per eccellenza!! Non c'è festa paesana che non si concluda con un po' di ciambella "tociata" ovvero bagnata nel vino! Questo dolce lo troverete in tutti i forni che si rispettino qui da noi e vi garantisco che anche la mattina con una bella tazza di latte è favolosa!!! La crosticina di zucchero sopra la rende irresistibile e vi avverto una fetta tira l'altra!! E' sempre un'emozione per me ritrovare i ricordi del passato nel profumo di una ciambella!! Il trucco per la riuscita ottimale è proprio quello di impastarla a mano... come succedeva un tempo! 

ciambella romagnola

Ingredienti per due ciambelle:
  • 500 g di farina 0
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 30 g di burro
  • 30 g di strutto
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero (più quello per spolverare le ciambelle)
  • buccia di limone grattugiato q.b.
  • latte tiepido per impastare la ciambella


In una capiente bacinella montare leggermente le uova con lo zucchero e aggiungere la buccia di limone grattugiata. Inserire poi farina e lievito e amalgamare. Fondere burro e strutto e una volta tiepidi aggiungerli al composto. Per ultimo latte tiepido quanto basta per rendere il composto morbido e appiccicoso. Foderare una placca con carta da forno, versare il composto e modellare con le mani le due future ciambelle. Spolverare le ciambelle di abbondante zucchero (o zuccherini) e infornare a 180° per 30- 35 minuti. In ogni caso quando saranno dorate in superficie e inserendo uno stecchino questo ne uscirà asciutto allora la ciambella è cotta.


Ovviamente è inutile descrivere come quelle piccole crepe tracciate sulla crosta croccante e zuccherosa, quel dolce profumo che si espande per tutta casa e quel semplice sapore di tradizione possano dare una immensa soddisfazione!!

domenica 1 dicembre 2013

About Me...

Benvenuti su Cuor di Ciambella, io sono Erika

Sono nata nel 1987 in Romagna, una terra piena di prodotti eccezionali, ho avuto la fortuna di crescere in una splendida famiglia dove la domenica si prepara la pasta fatta a mano e non si condisce di certo con il ragù già pronto!! Vivo nelle campagna forlivese e ho la possibilità di avere un orto e degli alberi da frutto... un vero tesoro. Sono cresciuta con prodotti fatti esclusivamente in casa! Piadina, cappelletti, salumi fatti dal mio papà, marmellate e dolci caserecci prepararti da mia mamma. Forse è proprio per questo che adoro così tanto mangiare e quando non mangio, parlo, scrivo e fotografo cibo.

cuor di ciambella

Mi sono laureata prima in tecniche erboristiche e poi in farmacia e la mia passione per la cucina si è fusa con la scienza. Ho studiato ogni aspetto degli alimenti dal lato chimico e da quello nutrizionale, ho lavorato come consulente nutrizionale e oggi sono farmacista in ambito ospedaliero. Premetto che non sono una chef o una pasticcera professionista, ma sono una persona con tanti corsi di cucina alle spalle e con una viscerale passione per il CIBO SANO. Ho sperimentato su me stessa fino a capire che la soluzione per essere in forma e pieni di energie è utilizzare CIBO VERO, frutta, verdura, cereali integrali, legumi, semi oleosi, ma anche latticini, carne, pesce e uova. Una dieta variata fatta di prodotti di qualità cucinati in modo semplice. E i dolci?? Ebbene si, anche quelli... ma solo fatti in casa!!! Ultimamente mi sono specializzata sulle preparazioni ed in particolare dolci a basso impatto glicemico sulla quale tengo anche dei corsi. E così... dopo tanto tempo che ci pensavo... ho creato questo blog, dal nome dolce, un po' come me, ma con tante nozioni per vivere in salute mangiando con gusto! Sempre pronta a trasmettere la mia conoscenza sul cibo e darvi nuove idee per una cucina sana, buona e veloce! Ricette di stagione, equilibrate e un pizzico di tradizione romagnola!!!



Disponibile per collaborazioni, stesura di testi e fotografie per ricettelaboratori culinari e cooking showNon esitate a contattarmi.
cuordiciambella@gmail.com